Martedì, 20 Agosto 2019

Amministrazione trasparente

amministrazione trasparente

Albo Pretorio Online

Albo online

Bacheca sindacale (comunicati)

bacheca sindacale

Calendario scolastico

calendario scolastico

Progetti PON FSE e FESR

amministrazione trasparente

Progetti POR Calabria

Albo online

A+ R A-

Codice Disciplinare

bottone contratto

CCNL 2016/18

bottone codice

Tutto sull'ECDL

ecdl aica

 SESSIONI D'ESAME                           
 
 PROSSIMA SESSIONE

ultima settimana di Marzo 2019 (giorno da definire)

Nell'ultima settimana di Marzo si terrà una sessione d'esami ECDL alla quale potranno partecipare sia alunni interni che utenti esterni.

Le adesioni degli utenti esterni dovranno essere comunicate entro il 23.03.2019, per consentire ai referenti di attivare gli esami richiesti.

Per qualunque informazione in merito alla richiesta di Esami o all'attivazione dei corsi di formazione pomeridiani, è possibile rivolgersi alla segreteria docenti, chiamando il numero 0983/511227.

MODULI PRENOTAZIONE ESAMI
   

 

Tutti coloro che sono interessati a sostenere gli esami, possono scaricare il modulo di iscrizione e consegnarlo presso la Segreteria della scuola; per informazioni, è possibile telefonare al numero 0983/511227 oppure inviare una mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

CLICCA QUI PER SAPERE DI PIU' SULLA NUOVA ECDL

 

  DOVE E QUANDO SI SOSTENGONO GLI ESAMI?

In Italia, gli esami per il conseguimento della Certificazione ECDL si sostengono presso i Test Center ECDL, che sono dei Centri di Formazione o delle Scuole appositamente accreditati da parte dell'AICA.

L'IIS Itas Itc di Rossano è Test Center accreditato AICA, e gli esami vengono programmati, mensilmente, presso la sede di via Nazionale.

   QUANTO COSTA L'ECDL?

Il costo che ogni aspirante deve sostenere per ottenere da parte dell'AICA il rilascio della Certificazione ECDL è formato da 2 voci:

  • il costo per l'acquisto della Skills Card;
  • il costo per l'iscrizione ad ognuno degli Esami ai quali il candidato si deve sottoporre.

Il candidato, per acquisire la ECDL, deve acquistare la "Skills Card", che è una tessera su cui verranno via via registrati gli esami sostenuti con esito positivo.
Quando il candidato avrà superato tutti gli esami previsti acquisisce il diritto di ottenere il rilascio da parte dell'AICA del "Certificato ECDL", cioè della ECDL - European Computer Driving Licence.

Con l'ingresso della Nuova ECDL, la Skills Card non va più in scadenza.  

I Test Center sono liberi di fissare autonomamente una propria tariffa che, comunque, va pubblicizzata con la massima trasparenza, a tutela dell'utente finale.
Le modalità di pagamento sono stabilite dal Centro accreditato.

I costi dell'Itas Itc vengono comunicati per telefono chiamando al numero 0983/511721, oppure via mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Il candidato deve presentarsi agli esami munito della propria Skills Card e di un documento di identificazione personale provvisto di fotografia (carta d'identità, patente di guida, ecc.).

Per affrontare con esito positivo i Test d'esame è necessario che il candidato possegga una adeguata preparazione teorica e pratica, che si può conseguire:

  • con l'autoistruzione o
  • con la frequentazione di appositi corsi di formazione.

 I garanti della Certificazione ECDL

La Certificazione ECDL - European Computer Driving Licence è un programma che fa capo al CEPIS - Council of European Professional Informatics Societies - l'ente che riunisce le Associazioni europee di informatica.
L'Italia è uno dei 17 Paesi membri ed è rappresentata dall'AICA - Associazione Italiana per l'informatica ed il Calcolo Automatico.

La Certificazione ECDL entra ufficialmente nelle strategie dell'Unione Europea quando in data 4 febbraio 2000 la Commissione della Comunità Europea emette un ampio e documentato rapporto dal titolo Strategie per l'occupazione nella Società dell'Informatizzazione.
In tale documento la Certificazione ECDL viene esplicitamente proposta agli Stati membri come strumento standard per la certificazione delle competenze di base nell'uso del computer.

In Italia la Certificazione ECDL è stata riconosciuta quale Titolo di merito valido ai fini dell'attribuzione di un punteggio nei concorsi per soli titoli, o per titoli ed esami, e quale credito formativo del lavoratore.
Tale riconoscimento sancisce ufficialmente il ruolo della Certificazione ECDL oltre che nel mondo della Scuola (scuole pubbliche e legalmente riconosciute) anche nel mondo del Lavoro.

La Certificazione ECDL rappresenta non solo un paradigma di riferimento delle abilità informatiche di base ma anche lo standard per l'alfabetizzazione informatica.
In questo senso essa viene richiesta da parte di numerosissime Aziende in occasione delle attività di ricerca di personale.

 I Protocolli di Intesa con le Istituzioni dello Stato

Sulla base della normativa europea e nazionale, le certificazioni di AICA trovano esplicito riconoscimento nei Protocolli d'Intesa stipulati tra le Amministrazioni dello Stato ed AICA.

Si citano, ad esempio, i Protocolli d'Intesa stipulati con:

  • il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (MIUR)
  • il Ministero per i Beni e le Attività Culturali (MiBAC)
  • il Comando Generale dell'Arma dei Carabinieri
  • il Comando Generale della Guardia di Finanza
  • il Ministero dell'Interno - Dip. PS
  • le Regioni Calabria, Campania, Liguria, Marche, Piemonte, Toscana, Veneto e la Provincia Autonoma di Trento
  • gli Uffici Scolastici Regionali di Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Liguria, Marche, Molise, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria, Veneto.

In particolare, nei Protocolli d'Intesa stipulati con le Regioni, queste - ai fini del pieno esercizio dei diritti di cittadinanza dei propri cittadini - riconoscono e valorizzano le certificazioni e-Citizen, ECDL ed EUCIP in termini di:

  • crediti formativi, in linea con il citato Accordo Stato - Regioni del 15 gennaio 2004;
  • correlazione con il quadro normativo regionale afferente all'istruzione, formazione professionale e lavoro in materia di standard minimi di competenza, in aderenza alle direttive comunitarie definite nell'ambito della citata Raccomandazione del Parlamento europeo e del Consiglio del 18 dicembre 2006 ed alle relative direttive nazionali;
  • garanzia di trasparenza e di spendibilità nel mondo del lavoro.

Tali Protocolli d'Intesa sono finalizzati a realizzare rapporti di collaborazione tra le Istituzioni dello Stato ed AICA nell'obiettivo di sviluppare e certificare gli skill ICT più adeguati allo sviluppo della società della conoscenza.

 Il valore della Certificazione ECDL

L'ECDL non costituisce titolo legale di studio, né si configura come qualifica professionale: è piuttosto un attestato che certifica il possesso, da parte di chi l'ha conseguito, di determinate competenze informatiche di base, definite in base a uno standard internazionale (il Syllabus).
Come tale, non può essere utilizzata - ad esempio - ai fini della Legge quadro n. 845 del 21 dicembre 1978.

Va comunque detto che ai fini del punteggio nei Concorsi Pubblici per titoli (o per titoli ed esami), il Dipartimento della Funzione Pubblica della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha dato parere positivo circa la possibilità di includere il Certificato ECDL fra i titoli culturali di merito.
La decisione è comunque a discrezione delle singole Commissioni, che devono valutare se il livello di conoscenze informatiche richiesto per i profili professionali a concorso coincida con il livello formativo garantito dalla Certificazione ECDL.
L'ECDL può quindi essere fatta valere ai fini dell'avanzamento nella carriera nella pubblica amministrazione, ma la decisione è lasciata alle singole amministrazioni.

L'ECDL è comunemente accettato come credito formativo agli esami di Stato (negli istituti scolastici superiori) e in molte università. Tuttavia, in una situazione di crescente decentramento, in cui ogni singolo Istituto scolastico, ogni singolo Ateneo, ogni singola Regione e ogni singola Provincia (da cui dipendono amministrativamente i Centri per l'Impiego) sono autonomi in materia di crediti formativi, non esiste una situazione omogenea per quanto riguarda i riconoscimenti, ed ogni Ente può decidere in proprio se riconoscere un titolo come credito formativo e quale punteggio assegnare.

Pertanto, per ogni caso specifico, la domanda relativa alla validità dell'ECDL come credito formativo e al relativo punteggio assegnato deve essere posta non ad AICA, ma all'Ente presso il quale si intende "spendere" la certificazione ECDL (Core, Advanced, Specialised), sia esso un Istituto scolastico, un'Università, un Centro per l'Impiego o una Commissione di concorso.

Agli esami di Stato (ex Diploma di Maturità) la valutazione dei crediti formativi, in termini di punteggio, dipende dal Consiglio di Classe in base anche ai risultati raggiunti dallo studente durante l'anno. In base alla normativa sulle autonomie scolastiche, non esiste alcuna disposizione che possa obbligare lo studente delle scuole statali di ogni ordine e grado al conseguimento della Certificazione ECDL.

A livello universitario, sempre in base alla legge sulla autonomia, la decisione se e come (cioè con quale punteggio) riconoscere i crediti spetta alle singole Università. In generale ciascuna Università stabilisce il punteggio da assegnare ai vari crediti formativi, e quindi anche alla Certificazione ECDL, in base alla durata del corso istituzionale previsto per il suo conseguimento.

Bisogna tenere presente che alcune Università e alcuni Istituti medi superiori ammettono come credito formativo anche il Certificato ECDL Start, rilasciato a richiesta da AICA al superamento di 4 qualsiasi dei 7 esami previsti. Naturalmente il punteggio assegnato sarà inferiore a quello assegnato alla ECDL completa.

In attesa di delibere organiche in merito da parte delle Regioni convenzionate con AICA (Campania, Emilia Romagna, Friuli, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Sicilia, Toscana, Umbria, Veneto), chi ha conseguito la Certificazione ECDL, per farsela riconoscere dal Centro per l'Impiego (CPI) di competenza, deve fare riferimento al documento Prot. 151/IV del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali datato 4.7.2003. In questo documento, con oggetto "Richiesta di Riconoscimento Certificazione ECDL da parte dei Centri per l'Impiego" (che fa seguito alla lettera prot. 477/03.01 del 26.6.2003) si specifica "…la certificazione ECDL viene attualmente riconosciuta dai CPI e gestito negli applicativi in uso quale titolo valutabile per l'incontro domanda/offerta di lavoro."

Progetti PON FSE: alternanza scuola-lavoro Bruxelles - certificato di regolare esecuzione

Created: 12-08-2019
PON FSE PON FSE  “PER LA SCUOLA, COMPETENZE E AMBIENTI PER L’APPRENDIMENTO” 2014-2020 - Avviso AOODGEFID\Prot.n.3781... leggi tutto

Bonus merito docenti

Created: 03-08-2019
bonus merito Pubblicata la circolare del Dirigente Scolastico relativa alla procedura per la richiesta del Bonus... leggi tutto

Progetti PON FSE: "Potenziamento dell’educazione al patrimonio culturale, artistico, paesaggistico" - acquisto materiale pubblicitario, principi

Created: 03-08-2019
PON FSE Progetto PON P21 “Potenziamento dell’educazione al patrimonio culturale, artistico, paesaggistico” –Asse... leggi tutto

Verifiche recuperi e scrutini differiti

Created: 26-07-2019
ESAMI recupero debiti scolastici Pubblicata la Circolare del Dirigente contenente le indicazioni relative allo svolgimento delle verifiche... leggi tutto

Progetti PON FSE: percorsi per adulti e giovani adulti - ordine d'acquisto esami ECDL

Created: 24-07-2019
PON FSE PON “Per la scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020. Avviso pubblico 2165... leggi tutto

Progetti PON FSE: percorsi per adulti e giovani adulti - determina a contrarre acquisto esami ECDL

Created: 23-07-2019
PON FSE PON “Per la scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020. Avviso pubblico 2165... leggi tutto

Rinuncia Figura Aggiuntiva progetti PON

Created: 18-07-2019
PON FSE Rinuncia Figure Aggiuntive Progetto: “CAPValues: Cultura, Arte e Paesaggio della Sibaritide tra... leggi tutto

Esami di Stato: ulteriore rettifica calendario operazioni I Commissione - CSLI12001 - LES - sez. A e B

Created: 05-07-2019
esami di sttao 2019 Rettifica calendario I Commissione - CSLI12001 - LES - sez. A e B (Scarica il nuovo calendario)... leggi tutto

pnsd

wecanjob

 cisco

nuova ecdl

logo cambridge