Giovedì, 26 Maggio 2022
A+ R A-

#litasitcnonsiferma

  • Orientamento in uscita

    oreintamentoinuscita
     
    AI DOCENTI ALLE STUDENTESSE E AGLI STUDENTI DELLE CLASSI III e IV OTTICO

    Oggetto.: Orientamento in uscita

    Si comunica che le studentesse e gli studenti in indirizzo, giovedì 16 c.m., a partire dalle ore 9.00, potranno partecipare -in modalità telematica- all’attività di Orientamento organizzata dall’Istituto di Ricerca e di Studi in Ottica e Optometria di Vinci –FI-. Gli studenti, vigilati dai docenti in servizio, seguiranno l’attività di orientamento nel laboratorio di indirizzo. Il link di collegamento sarà comunicato ai coordinatori delle classi coinvolte. Per la buona riuscita dell’attività programmata, si fa appello alla collaborazione di tutto il personale coinvolto.

    CIRCOLARE 

     

  • Partecipazione al Meeting ODONTOMEDITERRANEO

    odontotecnici

    Ai DOCENTI delle classi 3A -B ODO, 4A –B ODO, 5A- B ODO

    Agli STUDENTI delle classi 3A-B ODO, 4A –B ODO, 5A-B ODO

    Ai GENITORI degli Studenti delle classi 3A-B ODO, 4A –B ODO, 5A-B ODO

     

    Oggetto: Partecipazione al Meeting ODONTOMEDITERRANEO

    Così come previsto nella programmazione didattico-educativa e ai fini dei Percorsi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento, si comunica che gli studenti delle classi in indirizzo parteciperanno al meeting in oggetto organizzato dall’associazione Federodontotecnica.

    • Venerdì 26 c.m., dalle ore 09.00 alle ore 11.30, gli studenti in indirizzo parteciperanno al corso “Sviluppo e Marketing nel Laboratorio odontotecnico”.
    • Sabato 27 c.m., dalle ore 9.00 alle ore 13.00, seguiranno il corso “La proiezione dello stato dell’arte in odontotecnica”.
    • Martedì 30 c.m., dalle ore 10.00 alle ore 13.00, seguiranno il corso “Digitale nel laboratorio odontotecnico.”

    Il link per l’accesso sarà comunicato ai docenti coinvolti. Si precisa che la classe 4B Odo nei giorni e negli orai del meeting, occuperà il Laboratorio Odontotecnico 2

    CIRCOLARE DEL DIRIGENTE 

     

     

     

  • LINK: Visione del film “Dante. Per nostra fortuna” di Massimiliano Finazzer Flory

    Evento Dante 021

    Oggetto: Visione del film “Dante. Per nostra fortuna” di Massimiliano Finazzer Flory


    Si informano i sigg. docenti e gli alunni delle classi del triennio ITAS e ITC che giorno 18 novembre 2021 gli stessi assisteranno alla visione in diretta streaming del film “Dante. Per nostra fortuna”, introdotta dal regista del film Massimiliano Finazzer Flory e da Carlo Baroni, giornalista del Corriere della Sera.
    La diretta, organizzata da Amici di Scuola e Fondazione Corriere della Sera, avrà inizio alle ore 11.00 e durerà all'incirca fino alle ore 12.30.

     

    LEGGI TUTTO 

     

    DANTE. PER NOSTRA FORTUNA

    Introducono la visione il regista del film Massimiliano Finazzer Flory e Carlo Baroni, giornalista del Corriere della Sera. 

    Gentili docenti, 

    ecco in allegato il link dal quale potrete accedere alla diretta del film Dante. Per nostra fortuna.  

    Link: https://insiemepercapire1811.reportcongressi.com 

    La diretta si terrà giovedì 18 novembre alle ore 11 e durerà all'incirca fino alle 12.30.

     

     

  • "... Questo non è amore"

    copertina opuscolo 2020

    In occasione della Giornata internazionale contro la violenza di genere del 25 novembre, la Direzione centrale anticrimine del Dipartimento della pubblica sicurezza, attraverso la pubblicazione “…Questo non è amore 2020” rinnova il proprio impegno ad informare e divulgare in modo semplice e lineare “sperando che la lettura rappresenti per le vittime di violenza di genere lo stimolo a chiedere aiuto e denunciare” come ha dichiarato Francesco Messina, direttore Centrale anticrimine

    In un periodo storico caratterizzato da emergenze che stanno segnando la storia del secolo, continua incessante l’opera delle donne e degli uomini impegnati a prevenire e combattere questo odioso fenomeno, che hanno dovuto adattare il loro approccio operativo attualizzandolo anche con nuovi strumenti tecnologici, sostenuto costantemente dall’operare sinergico della rete, costituita da autorità giudiziaria, educatori, centri antiviolenza e di recupero dei maltrattanti.

    “Un ruolo decisivo -  sottolinea il capo della Polizia - direttore generale della Pubblica Sicurezza Franco Gabrielli - spetta alla comunità: tanto più una donna si sentirà protetta nel contesto in cui vive, tanto più capirà che una denuncia non è un atto di cui vergognarsi ma la giusta soluzione ad un percorso di violenza subita”.

    Campagna di sensibilizzazione della Polizia di Stato contro la violenza di genere.

    Si informano i sigg. Docenti e gli alunni delle classi individuate in epigrafe che, Martedì 16.11.2021, dalle ore 9.30 alle ore 12.30, il camper della Polizia di Stato stazionerà nel cortile dell’IIS ITAS ITC, plesso di Via Nazionale, per promuovere la campagna di sensibilizzazione della Polizia di Stato "Questo non è amore".
    Nel corso dell’incontro verranno illustrate le finalità della Campagna e fornite informazioni dettagliate agli alunni delle classi individuate che raggiungeranno, con gli insegnanti in servizio, il camper nel cortile dell’Istituto secondo la scansione temporale di seguito indicata:

    LEGGI I DETTAGLI ORGANIZZATIVI

     

     

     

  • LINK “Viaggio nell’antropocene”. Incontro in streaming con Telmo Pievani e Massimo Sideri

     elmo Pievani

    Oggetto: “Viaggio nell’antropocene”. Incontro in streaming con Telmo Pievani e Massimo Sideri

     

    Gentili docenti,
    ecco in allegato il link dal quale potrete accedere alla lezione "Viaggio nell'Antropocene", con Telmo Pievani,
    professore di Filosofia delle scienze biologiche presso l’Università degli Studi di Padova, e Massimo Sideri,
    responsabile editoriale di Corriere Innovazione.


    Link: https://insiemepercapire0911.reportcongressi.com

     

     

     

    Si informano i sigg. docenti e gli alunni delle classi del triennio ITAS e ITC che giorno 9 Novembre 2021 gli stessi parteciperanno alla lezione in streaming “Viaggio nell’antropocene”, con Telmo Pievani, professore di Filosofia delle scienze biologiche presso l’Università degli Studi di Padova, e Massimo Sideri, editorialista Corriere della Sera e responsabile editoriale  Corriere Innovazione.

    L'incontro, organizzato da Amici di Scuola e Fondazione Corriere della Sera, avrà inizio alle ore 11.00 e durerà all'incirca fino alle ore 12.30.

     

    LEGGI LA COMUNICAZIONE DEL DIRIGENTE 

     

     

     

     

  • “Sicurezza stradale: Direzione obbligatoria”, VIII Convegno Nazionale U.Di.Con.

    SICUREZZASTRADALE

    AI DOCENTI

    ALLE STUDENTESSE E AGLI STUDENTI DELLE CLASSI V DI TUTTI GLI INDIRIZZI

    ALLE FAMIGLIE

    Ogg.: “Sicurezza stradale: Direzione obbligatoria”, VIII Convegno Nazionale U.Di.Con.

    Si comunica che le studentesse e gli studenti in indirizzo, giorno 19 c.m. –dalle ore 10.00 alle ore 12.00- parteciperanno, in modalità telematica, al Convegno in oggetto sulla piattaforma Zoom. Gli studenti parteciperanno vigilati dai docenti in servizio. Il link di accesso verrà comunicato ai coordinatori delle classi coinvolte.

     

  • IGForum 2021 - 9 | 11 novembre 2021 Camera di Commercio di Cosenza

    IGF Italia 2021
     
    Prenderanno il via a Cosenza il 9 novembre prossimo i lavori delle 3 giornate dell’Internet Governarce Forum (IGF) Italia 2021 che termineranno l’11 novembre.
    IGF è un processo globale, condotto sotto l’egida delle Nazioni Unite, promotore e facilitatore, che favorisce il confronto e il dibattito tra tutte le parti interessate (stakeholders) permettendo di discutere, scambiare informazioni e condividere iniziative inerenti alla Governance di Internet.
    L’obiettivo dell’IGF è di massimizzare le opportunità di dialogo e di scambio di idee tra tutti gli stakeholder su aspetti non solamente tecnici, ma anche economici e sociali della governance di Internet, creando così l’opportunità di condividere esperienze e identificare le questioni emergenti relative alla governance della Rete e portarle così all’attenzione dei rilevanti organismi governativi e non. 
    Pertanto, la Camera di Commercio di Cosenza è stata scelta come sede dell’edizione 2021 che organizzerà l’edizione congiuntamente con l’Unione Nazionale delle Camere di Commercio ed Infocamere.
    Questa edizione avrà fra i temi centrali Sud, Giovani e Digitale, con approfondimenti circa le competenze digitali richieste attualmente dal mondo del lavoro.
     
    LE CLASSI QUINTE SIA E LE CLASSI QUINTE LES DELL'ITAS ITC PARTECIPERANNO ALL'EVENTO NEI GIORNI 10 E 11 NOVEMBRE SECONDO UN PROGRAMMA INDICATO NELLA CIRCOLARE DELLA SCUOLA. 
     
    Seguirà successivamente al periodo dell'evento un'attività propedeutica in off line dove saranno acquisiti dei badge di riconoscimento validi ai fini  PCTO. 
     
    Il programma completo dell'evento è disponibile al seguente link:
    https://www.cs.camcom.gov.it/it/content/service/programma-igf-italia-2021-0
     
    Le classi individuate sono tenute a registrarsi al seguente link già da subito e attendere conferma di avvenuta iscrizione con mail: 
     
     
  • "Le verità nascoste nelle pieghe della Storia”. Incontro in streaming con Paolo Mieli e Pier Luigi Vercesi

    insieme

    Oggetto: “Le verità nascoste nelle pieghe della Storia”. Incontro in streaming con Paolo Mieli e Pier Luigi Vercesi

    Si informano i sigg. docenti e gli alunni delle classi del triennio ITAS e ITC che giorno 18 ottobre 2021 gli stessi parteciperanno alla lezione in streaming “Le verità nascoste nelle pieghe della Storia”, con Paolo Mieli, giornalista e storico, e Pier Luigi Vercesi, inviato del Corriere della Sera.

    L'incontro, organizzato da Amici di Scuola e Fondazione Corriere della Sera, avrà inizio alle ore 11.00 e durerà all'incirca fino alle ore 12.30.

    Gli alunni e i docenti in servizio seguiranno l’intervento nelle rispettive classi, con ripresa delle attività didattiche alla fine della diretta streaming.

    Per le aule non dotate di LIM, gli alunni seguiranno l’evento secondo il seguente piano organizzativo:

    LEGGI TUTTO 

     

     

     

     

  • “Libriamoci. Giornate di lettura nelle scuole” - VIII edizione

    libriamoci 2021

    Con nota prot.2068 del 23 settembre 2021, il Ministero dell’Istruzione ha invitato le Istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado a partecipare all’iniziativa in oggetto, promossa con il Ministero della Cultura (MiC), attraverso il Centro per il libro e la lettura e in programma dal 15 al 20 novembre 2021.

    Per partecipare si richiede l’iscrizione, a partire dall’11 ottobre, alla Banca dati sul sito www.libriamociascuola.it, registrando le attività di lettura prescelte.

    Tutte le informazioni sono reperibili consultando i siti www.libriamociascuola.it, www.cepell.it, oppure scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

    I docenti di Lettere interessati a partecipare dovranno comunicare la propria adesione all’iniziativa e le proposte di lettura per le proprie classi, entro il giorno 16 ottobre 2021, alle prof.sse Collia Fortunata Irene, FS Area 2 Curricolo e sperimentazioni didattiche, Marcianò Maria, Martilotti Ivonne e Mazzieri Antonio, Referenti Biblioteca, che provvederanno a coordinare le attività relative all’iniziativa.

    Si ringrazia per la collaborazione.

    Si allegano:

    - Nota MI prot.AOODGSIP/0002068 del 23-09-2021

    - Scheda Libriamoci 2021

    CIRCOLARE DEL DIRIGENTE

     

     

     

     

  • Il coraggio di raccontare.Incontro in streaming con Roberto Saviano e Marco Imarisio

    insieme
    Oggetto: Il coraggio di raccontare.Incontro in streaming con Roberto Saviano e Marco Imarisio
    Si informano i sigg. docenti e gli alunni delle classi del triennio ITAS e ITC che giorno 13 ottobre 2021 gli stessi parteciperanno alla lezione in streaming “Il coraggio di raccontare” con Roberto Saviano, scrittore e saggista, e Marco Imarisio, inviato del Corriere della Sera.
    L'incontro, organizzato da Amici di Scuola e Fondazione Corriere della Sera, avrà inizio alle ore 11.00 e durerà all'incirca fino alle ore 12.30.
    Gli alunni e i docenti in servizio seguiranno l’intervento nelle rispettive classi. Per le aule non dotate di LIM, gli alunni seguiranno l’evento secondo ilseguente piano organizzativo:
    CONSULTA IL PIANO ORGANIZZATIVO

     

     

     

     

     

     

     

     

  • Il campione d’Europa Daniele Lavia ritorna nella “sua” scuola!

    P1130053

    Daniele Lavia, fresco di medaglia d’oro vinta agli ultimi europei di pallavolo, ha voluto venire nella scuola che lo ha visto brillante studente. Accolto dalla Dirigente Annamaria Di Cianni, il giovane campione ha intrattenuto nell’aula magna dell’Itas itc gli alunni del biennio del turismo sportivo in una piacevole conversazione introdotta dalla DS, con successivo intervento del collaboratore Antonio Gerardo Russo, nella duplice veste di Presidente della Pallavolo Rossano ASD, la società nella quale Daniele ha mosso i primi passi nel mondo del Volley, prima di spiccare il volo verso la serie A. L’incontro è proseguito con le domande degli alunni, che hanno mostrato interesse e partecipazione. Infine Daniele ha salutato tutte le classi dell’istituto, fra l’entusiasmo di alunni, ATA e docenti, molti dei quali ex suoi insegnanti. Davvero una giornata di quelle belle!

     

     

     

    P1130054  P1130061

    P1130062

  • Determina per l’indizione di procedura di affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36 comma 2, lettera a), del D.Lgs n. 50/2016 e ss.mm.ii., ordine diretto di acquisto beni e servizi fuori MEPA, Piano Scuola Estate -

    OGGETTO: Determina per l’indizione di procedura di affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36 comma 2, lettera a), del D.Lgs n. 50/2016 e ss.mm.ii., ordine diretto di acquisto beni e servizi fuori MEPA, Piano Scuola Estate - Risorse art. 3, comma 1, lettera a) D.M. n. 48/2021 - Avviso 39 del 14 maggio 2021

    PROGETTO: Incontriamoci... in ogni angolo della scuola

    SCUOLA: csis04600q - IIS ROSSANO "ITAS-ITC"

    BANDO:Contrasto alla povertà ed alla emergenza educativa

    CODICE IDENTIFICATIVO: kqhowpCeb

    CUP: H39J21006220001 CIG: ZA432DB96A

    LEGGI TUTTO 

     

     

  • Adesione campagna vaccinale – rilevazione dati

    CAMPAGNAVACCINALE

    Vista la comunicazione dell’ASP di Cosenza – U.O.S.D. Medicina Legale, avente ad oggetto “Campagna vaccinale scolastica anti-covid 19”, si comunica a tutta la comunità scolastica che si rende necessario redigere un piano vaccinale per gli studenti di età superiore ad anni 12, che intendono vaccinarsi in modo volontario, con inizio della campagna vaccinale entro e non oltre il 02/09/2021.

    Pertanto, al fine di raccogliere le eventuali adesioni al Piano vaccinale da parte delle famiglie degli alunni Over 12, si invitano le stesse a compilare il Modulo Google Form (ALUNNI), raggiungibile all’indirizzo https://forms.gle/yTFJs4iFEi3MrrNb6, entro e non oltre le ore 10.00 del 23.08.2021.

    Entro la stessa data il personale scolastico tutto (Docenti ed ATA), è invitato a compilare il Modulo Google Form, raggiungibile all’indirizzo https://forms.gle/Tp8TWjUB4agUGpyg9.

    Si confida nella consueta e fattiva collaborazione.

     

    CIRCOLARE DEL DIRIGENTE

     

     

     

     

  • Ulteriore proroga termini presentazione domande. AVVISO SELEZIONE STUDENTI BENEFICIARI CONCESSIONE LIBRI DI TESTO e SUSSIDI DIDATTICI IN COMODATO D'USO

     

    Oggetto: AVVISO SELEZIONE STUDENTI BENEFICIARI CONCESSIONE LIBRI DI TESTO e SUSSIDI DIDATTICI IN COMODATO D'USO – Ulteriore proroga termini presentazione domande.

    CONSIDERATO che l’obiettivo è di favorire la partecipazione al maggior numero possibile di aventi diritto, fermo restando il limite massimo del finanziamento concesso a questo istituto; COMUNICA una ulteriore proroga dei termini di presentazione delle domande di partecipazione, che potranno essere presentate entro e non oltre le ore 10.00 del 17.08.2021.

     

     

     

    Precedente avviso: 

    OGGETTO:AVVISO SELEZIONE STUDENTI BENEFICIARI CONCESSIONE LIBRI DI TESTO e SUSSIDI DIDATTICI IN COMODATO D'USO – Riapertura termini presentazione domande

    CONSIDERATO che l’obiettivo è di favorire la partecipazione al maggior numero possibile di aventi diritto, fermo restando il limite massimo del finanziamento concesso a questo istituto; il Dirigente Scolastico COMUNICA la riapertura dei termini di presentazione delle domande di partecipazione, che potranno essere presentate entro e non oltre le ore 12.00 del 12.08.2021.

    CIRCOLARE DEL DIRIGENTE

    COMUNICAZIONE E MODELLI ALLEGATI 

     

     

     

  • QUESTA SCUOLA PARTECIPA AL PERCORSO DIDATTICO "A Scuola di OpenCoesione"

    OPENCOESIONE

    A Scuola di OpenCoesione (ASOC) è un percorso didattico innovativo finalizzato a promuovere e sviluppare nelle scuole italiane principi di cittadinanza attiva e consapevole, attraverso attività di ricerca e monitoraggio civico dei finanziamenti pubblici europei e nazionali.

    Il progetto permette di sviluppare competenze digitali, statistiche e di educazione civica, per aiutare gli studenti a conoscere e comunicare, con l’ausilio di tecniche giornalistiche, come le politiche pubbliche, e in particolare le politiche di coesione, intervengono nei luoghi dove vivono.

    Docenti e studenti partecipano al progetto con il sostegno delle reti territoriali ASOC, formate dai centri EDIC e CDE, le organizzazioni degli “Amici di ASOC” e i referenti territoriali Istat, e tutti concorrono all’assegnazione di premi e riconoscimenti, tra cui viaggi di istruzione a Bruxelles presso le istituzioni europee o visite guidate al Senato della Repubblica, oltre a opportunità formative, libri, riviste, dotazioni tecnologiche e molto altro grazie alle collaborazioni regionali e al sostegno dei numerosi partner del progetto.

  • Pon: Apprendimento e socialità. Modulo: Autostima... A cavallo!

    IMG 6830

    L'Itas-Itc in collaborazione con il maneggio "Le Scuderie Top Club" di Rossano, ha realizzato un progetto basato sulla scoperta della natura e la cura per i cavalli.

    La pratica equestre si caratterizza per la sua forte valenza educativa e tradizionalmente era infatti considerata una parte indispensabile del percorso formativo dei giovani. 

    Entrare in contatto con i cavalli ha rappresentato per gli alunni del nostro Istituto un'esperienza estremamente formativa sotto numerosi punti di vista. Rispetto del prossimo e della natura, cura e affetto verso l'animale, disciplina e senso di responsabilità hanno accompagnato i ragazzi nel rapporto con i cavalli.

  • Gli studenti ITAS-ITC impegnati in un PON sull’accoglienza turistica

    Gli studenti del III e IV anno TUR dell’ITAS-ITC Rossano sono giunti a metà del percorso di formazione del PON “Accogliere per crescere” nel quale stanno trattando temi di ricettività e promozione territoriale da attivare nella città di Corigliano-Rossano in collaborazione con il Comune e associazioni del settore turistico-culturale.

    Un progetto PON ottenuto grazie all’impegno proficuo della Dirigente Scolastica, dr.ssa Anna Maria Di Cianni, che ha intercettato le preziose risorse finanziarie dei fondi europei per offrire agli studenti strumenti innovativi di partecipazione attiva per la crescita personale e della comunità.

    Le attività hanno l’obiettivo di fornire gli strumenti e le conoscenze per sviluppare professionalità e tecniche adeguate al fine di diventare promotori turistico-culturali del proprio territorio: la città di Corigliano-Rossano e la fascia costiera compresa tra Sibari e Crosia.

    Il programma del corso, tenuto dal prof. Giuseppe F. Zangaro –in qualità di business-developer dello spin-off “Smart City Instruments” dell’Università della Calabria – prevede una serie di attività laboratoriali ed esperienze sul campo. Tra gli argomenti trattati PNL (Programmazione Neuro Linguistica) e comunicazione interpersonale, educazione all’accoglienza, personal-branding e promozione turistica.

    Grazie al qualificato tutoraggio dei professori Ida Otranto, Giovanni Vaglica e Orazio Longo gli studenti hanno potuto approfondire in campo le nozioni acquisite durante i laboratori in luoghi simbolo del nostro patrimonio culturale: il Museo Diocesano e del Codex, il Castello Ducale di Corigliano Calabro, il Parco Archeologico di Sibari e Museo Archeologico nazionale della Sibaritide.

    Nel Museo Diocesano e del Codex è stato messo in risalto il valore simbolico ed estetico del prezioso manoscritto che nella sua unicità offre al turista un’esperienza irripetibile, altrettanto importante anche per i cittadini locali.

    Alla scoperta del Codice Purpureo Rossanese, studiando il significato delle miniature e le abilità tecniche dei monaci amanuensi.

    Nel Castello Ducale è stato possibile apprezzare l’ingegnosità dell’architettura militare – che trova la sua massima espressione nella Santa Barbara, fulcro strategico militare dell’antico maniero – la magnificenza delle cucine e il fasto del Salone degli Specchi, ricollocato addirittura in un’omonima sala al Quirinale.

    Il fascino senza tempo del Salone degli Specchi nel Castello Ducale di Corigliano
    La cucina alla francese con un piano cottura che consentiva di preparare contemporaneamente ben 70 uova.

    Nel Parco Archeologico di Sibari gli studenti hanno avuto modo di percorrere i resti delle antiche città magno-greche ivi stratificate – Sybaris, Copiae, Thurium – oltre a conoscere alcuni fatti curiosi legati alla storia millenaria del luogo: il sole uncinato (svastica), antico simbolo apotropaico portatore di benessere, pace e fortuna diventato purtroppo nel Novecento emblema del male; il pythos interrato, grande giara utilizzata per conservare il cibo; le terme con i resti del frigidarium e del calidarium; la struttura viaria della città disegnata dall’architetto greco Ippodamo da Mileto al quale viene attribuita la paternità dei principi alla base della moderna urbanistica: come spiega Filippo Demma, direttore del Museo, «Ippodamo ebbe l’intuizione di separare le zone cittadine per funzione (aree pubbliche, aree sacre, aree residenziali, distinte tra loro) e il principio degli isolati definiti da strade larghe che s’incrociano ad angolo retto formando una scacchiera. Principio che vediamo oggi applicato nelle più grandi città del mondo, da Barcellona a New York.

    Alla scoperta dell’antica città di Sibari.
    I reperti che hanno dato il nome al Parco del Cavallo.

    Nel Museo Archeologico nazionale, invece, è stato possibile ammirare la ricca e interessante esposizione di reperti magno-greci, importante testimonianza delle nostre radici storiche e culturali che sono stati all’origine della cosiddetta “culla della civiltà occidentale”.

    Gli studenti durante il laboratorio formativo con l’assessore Caudullo del Comune di Corigliano-Rossano.

    Molto formativo il laboratorio con l’Assessore alla Città Europea, dott. Tiziano Caudullo, con il quale gli studenti hanno discusso su come realizzare una mappa turistica della Città di Corigliano-Rossano – che metta in evidenza fatti e luoghi curiosi e originali – e su come ideare un video di promozione turistica nel quale siano protagonisti i cittadini.

    Gli studenti di 3a e 4a A TUR
    ITAS-ITC Rossano

     

  • Gli studenti del Living-Lab dell’ITAS-ITC di Rossano, hanno incontrato l’assessore alla Città Europea Tiziano Caudullo e l’assessore alla città della Cultura e della Solidarietà Donatella Novellis del Comune di Corigliano-Rossano.


    Gli studenti incontrano l’Assessore Caudullo al quale hanno illustrato il Living Lab.
    __________________________________


    Nell’ambito del progetto PON “Living-Lab: turismo a Corigliano-Rossano”, gli studenti delle classi VB e VC indirizzo Turismo, nei giorni 30 aprile e 4 maggio, sono stati ospitati presso Palazzo San Bernardino nel comune di Corigliano-Rossano ed hanno presentato uno studio fatto sulla destinazione turistica, incentrato su aspetti di indagine importanti quali: la presenza di Corigliano-Rossano sul web e sui social, il posizionamento della destinazione Corigliano-Rossano rispetto ad alcune parole chiave, come i termini “viaggi”, “vacanze in Calabria”, “mare”; e l’analisi di contesto della destinazione Corigliano-Rossano rispetto ai luoghi di vacanza scelti dal turista in Calabria. L’indagine ha anche riguardato le varie tipologie di turismo che potrebbero essere sviluppate nl nostro territorio per consentirne la destagionalizzazione e innescare dei virtuosi percorsi di sviluppo turistico.


    __________________________________

    L’attività guidata dal docente esperto esterno prof. Giuseppe F. Zangaro dello spin-off Smart City Instruments dell’Università della Calabria, è un primo approccio al contesto di analisi sul livello di conoscenza/consapevolezza del nostro territorio sul web e sui social e presuppone un ulteriore intervento più approfondito che potrebbe essere utile a tutti gli attori del settore che operano nel nostro Comune, siano essi aziende, associazioni, cittadini, istituzioni.
    Dopo i saluti della prof.ssa Silvia Citi, tutor del corso insieme alla prof.ssa Caterina Ioele, gli studenti alla luce di quanto studiato nell’indagine svolta hanno messo in risalto alcune azioni da intraprendere per avviare lo sviluppo del settore turismo come: la promozione del territorio dello Ionio come destinazione, la creazione di un network, l’aggregazione delle informazioni turistiche di Corigliano-Rossano, la creazione di un modello di enogastronomia per la produzione turistica e molte altre. Confrontandosi, giorno 30 aprile, con l’assessore Tiziano Caudullo, il quale ha trovato utile questo Progetto e gli ha dato spunti importanti soprattutto per la risoluzione di problematiche di fondo come l’assenza di una governance qualificata, che analizzi le potenzialità del territorio; la parzialità delle informazioni sul web o erroneamente esplicate ma anche l’incapacità di attrarre i giovani.


    Un momento del Living Lab con l’assessore Novellis.
    __________________________________

    Giorno 4 maggio gli studenti hanno avuto modo di confrontarsi con la dott.ssa Donatella Novellis sull’importanza del turismo e del suo ruolo sociale, legato alla sostenibilità e all’inclusione. Grazie alle sue numerose iniziative, questa città potrebbe diventare il posto ideale da cui diffondere la gentilezza negli altri luoghi.
    «…Bisogna sensibilizzare gli esercizi commerciali, le scuole e i cittadini, rendere la cultura accessibile a tutti permettendoci di amare il luogo in cui viviamo e facendolo conoscere ai più piccoli ma anche agli stranieri…» si esprime in merito a questo punto significativo.
    Apprezzatissima l’iniziativa da parte degli assessori che hanno anche commentato positivamente l’impegno della Dirigente Scolastica prof.ssa Annamaria Di Cianni nell’aver promosso questo progetto PON che trova, non solo grande interesse negli studenti, ma soprattutto utilità per lo sviluppo della cultura e del turismo nella terza Città della Calabria, la nostra Corigliano-Rossano.
    (Mariagrazia Martino e gli studenti della VB e VC TUR)

  • Piano Scuola per l’Estate 2021 – prime indicazioni

    Piano scuola estate 2021

    Nell’ambito del “Piano scuola per l’Estate 2021” la Scuola organizzerà, a partire dal mese di giugno 2021, iniziative atte a favorire l’aggregazione, la socialità e la vita di gruppo dei giovani, attraverso interventi che riguardano lo sport, la musica, l’arte, la lettura, il teatro, l’educazione alla legalità, l’educazione alla cittadinanza attiva, la scoperta e la valorizzazione del territorio, il miglioramento delle competenze di base, il potenziamento delle competenze relazionali, sociali e di vita, i laboratori professionalizzanti.

    I moduli in cui si articola il Progetto PON Apprendimento e Socialità prevedono un numero di partecipanti non inferiore a 20 studenti per ogni modulo formativo.

    I moduli hanno una durata complessiva di 30 ore. L’adesione degli studenti è volontaria e gratuita. Al fine di consentire alla Scuola una programmazione puntuale delle attività progettuali, si pregano gli studenti di segnalare il proprio interesse compilando, entro il 12/06/2021, il modulo Google reperibile accedendo al seguente link:

     

    CLICCA QUI -->   https://forms.office.com/Pages/ResponsePage.aspx?id=ahV8nxP4fEiXkiqQtBJaUOdHYmDB5ixAhKENVHoBeZBUMjREM1VYMEFGUDA4SExBWU5WT0lSRVAwNy4u

     (l'accesso è riservato alla organizzazione scolastica, il riconoscimento avviene tramite le credenziali di Teams, non Argo )

     

    per recupero delle credenziali di Teams inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

     

     CIRCOLARE 

     

     

  • Disposizioni a tutela dei minori per la prevenzione ed il contrasto del fenomeno del cyberbullismo

    WhatsApp Image 2021 05 25 at 15.45.35Quando il BULLISMO incontra la rete!

    Il cyberbullismo è un fenomeno sociale in continua crescita. La serie di incontri è finalizzata a sensibilizzare docenti e studenti sul fenomeno del cyberbullismo ed il valore dei dati e della vita privata in ogni ambito sociale.

     DATE DEI SEMINARI: 

    MERCOLEDI 26/05 Inizio Ore 09,30

    (Biennio Classi ITC) 

    1A AFM, 1A TUR, 1B AFM, 1C AFM 2A AFM 2A TUR, 2B AFM

     VENERDI 28/05 Inizio Ore 09,30

    (Triennio Classi ITC, Quarte e Quinte ITAS

    3A AFM, 3A SIA, 3A TUR, 3B AFM, 3B SIA, 4A AFM, 4A LES, 4A MODA, 4A ODO, 4A SIA, 4A TUR, 4B LES, 4B ODO, 4B SIA, 5A AFM, 5A LES, 5A SIA, 5A TUR, 5B AFM, 5B LES, 5B SIA, 5B TUR, 5C LES, 5C TUR

    I seminari si svolgono nel canale dedicato raggiungibile attraverso il link: 

    >>>Link di accesso alla riunione<<<<

     I docenti in servizio vigileranno su tutti gli studenti che parteciperanno al seminario. Per la buona riuscita dell’attività programmata, si fa appello alla collaborazione di tutto il personale coinvolto.

      

         

DENOMINAZIONE E SEDE 

POSIZIONE

Istituto d'Istruzione Superiore
ITAS ITC ROSSANO

Via Nazionale, 87064 Corigliano Rossano (CS)

 

     CODICI ISTITUZIONALI

logo miur ministero istruzione

Codice Meccanografico
CSIS04600Q

Codice Fiscale
97022350785

Codice iPA

RECAPITI TELEFONICI E MAIL

recapiti

Tel. 0983 511227
PEO:csis04600q@istruzione.it
PEC:csis04600q@pec.istruzione.it

ACCESSIBILITA' SITO

accessibilitàagid

SEGNALAZIONE AI SENSI DELLE LINEE GUIDA AGID

Per qualunque segnalazione riferibile alla mancata applicazione delle Linee Guida AgID sull'accessibilità inviare una comunicazione agli indirizzi PEO e PEC istituzionali.

 

PRIVACY

dpo eu 1

RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI - DATA PROTECTION OFFICER 

 

Copyright © IIS ITAS ITC ROSSANO 2002-2021